Musicista Trombettista
Insegnante Editore

Discomad
     
 

Questi erano i Discomad... e chi se li dimentica più!
Una pagina per ricordare una delle più favolose Band che siano mai state in circolazione...
Un tributo a quello che erano i Discomad ed a quello che eravano Noi.
...un abbraccio forte a tutti voi cari amici, con chiunque avete al vostro fianco e dovunque siate arrivati nel vostro cammino!

See you space cowboy...



"Creare un gruppo con il groove delle soul-band, in cui fosse però presente una forte dose di funky e improvvisazione senza dimenticare la freschezza ritmica e l'innovativa sonora delle disco-band degli anni '70. Questa idea ora è Discomad...

La Band nasce nell'estate del 2001 dall'intesa tra 5 amici, provenienti da esperienze musicali diverse quali il jazz, il blues, il pop-rock e le cover bands, e si allarga presto fino a raggiungere la formazione attuale di 13 elementi: i Discomad hanno la stessa formazione dei Kool and The Gang, gruppo che ha fatto la storia della disco-dance.

Il repertorio dei Discomad è composto da brani disco degli anni '70 e '80: partendo dalla immortale YMCA , passando per We are family si arriva a canzoni come Can't take my eyes off of you, Lady Marmalade, Hot Stuff … Village People, Bee Gees , Patty Labelle, Gloria Gaynor ma anche Steve Wonder, Earth Wind & Fire sono reinterpretati secondo il gusto della band, alla costante ricerca dell'arrangiamento più efficace e travolgente.

Marco Volpi alla batteria, Simone Copellini alla tromba, Marco Bellentani al basso, Alessandro Fecchio alla chitarra e Francesco Savazza alle tastiere e voce solista costituiscono il nucleo originario aperto fin da subito all'apporto di nuove personalità: si uniscono così Elisa Copellini alle tastiere, Alessandro Codeluppi al sax tenore e Alle Codeluppi ai sax contralto e soprano, Luca Vettorello alle percussioni, Clara e Barbara Faietti voci soliste. Con Luca Catellani alla tromba e Filippo Cincimino al trombone si completa la sezione fiati.

Marco Bellentani sarà poi sostituito da Marco Ferrari al basso e Davide Luppi prenderà il posto di Francesco Savazza. Purtroppo anche Babara Faietti lascerà il gruppo.

Con una formazione di 12 elementi i Discomad suoneranno sino all'ottobre del 2006 quando ai cantanti si affianca Alessia Pisano per portare ancora più energia sul palco.
La passione per la musica e l'intrattenimento, il giusto look, l'amicizia che lega i componenti del gruppo garantiscono una serata di sicuro effetto.
La band offre una serata alternativa in cui l'accuratezza dell'esecuzione si coniuga col divertimento al ritmo della dance più ballata, per soddisfare sia gli appassionati del ballo che i palati più sopraffini."