Musicista Trombettista
Insegnante Editore

Foursome
 
   

Il progetto Foursome è nato a Bologna alla fine del maggio 2011, lavorando su composizioni dell'hammondista Giulio Stermieri. Nell’estate dello stesso anno, partecipa al Jimmy Woode Award ed al Premio Tiberio Nicola, in entrambi i casi arrivando in semifinale.

Hanno suonato in importanti locali jazz del nord Italia ed in rassegne di spessore. Il programma eseguito nei concerti includeva, insieme al materiale originale, brani di Henry Mancini, Benny Golson, Lee Morgan, Wayne Shorter, Carla Bley, Art Ensemble Of Chicago. Al suono del quartetto si aggiunge l'uso dell'elettronica e la ricerca musicale indirizzata verso la decostruzione di canzoni anche lontane dalla tradizione jazzistica, attingendo ad autori quali Kraftwerk, Joy Division e Beck.

Tra settembre e ottobre 2011 hanno luogo le registrazioni del primo EP GuuGuuBarra, che esce alla fine del gennaio 2012 con SopraToni Edizioni.

Nel 2016, a coronamento del progetto, è stato pubblicato il loro secondo lavoro in studio "Smut! Clock! Spot!" per Auand Records.

Simone Copellini, tromba e flicorno
Federico Pierantoni, trombone
Giulio Stermieri, hammond
Riccardo Frisari, batteria